preloder

Come farfalle

Voglio tentare. Lasciatemelo fare, non ho più niente da dire.
Questa è la mia vita. Voglio stare alzata fino a notte fonda e svegliarmi lo stesso al canto del gallo. Voglio scrivere come se non ci fosse un domani e pregare. Voglio pregare anche per chi non crede che serva a qualcosa. Voglio dire buongiorno a chi fa finta di non vedermi, voglio sorridere a perfetti sconosciuti senza sentirmi matta, voglio accarezzare la testa di un bambino che mi passa accanto, voglio camminare sotto la pioggia con l’ombrello chiuso ed aprirlo quando esce il sole. Voglio guardarmi allo specchio ed essere felice di quello che vedo. Voglio amare chi mi pare e piace, perché questa è la mia vita. Voglio mangiare pizza fredda a colazione e latte caldo la sera, voglio stonare sotto la doccia e ridere di me. Non voglio mai smettere di ridere di me. Voglio sentirmi fiera della mia pazza voglia di vivere.
Non voglio rimpianti, non più. Ne ho collezionati troppi. Da sempre. Li tengo rinchiusi dentro barattoli colorati e li porto ovunque con me. Li guardo sempre, i miei rimpianti. Non smetto mai di farlo.
Eppure vorrei aprire quei barattoli e lasciarli volare via come farfalle. Non è giusto lasciarli lì, anche loro hanno il diritto di vedere il mondo.
E poi chi lo sa, magari potrebbero raggiungere chi ha davvero il potere di trasformarli in realtà…

Potrebbero interessarti

Sailor Moon

Questa foto è una parte di riscatto. Il riscatto di una bambina di undici anni che durante la ricreazione se ne stava seduta con la sua compagna di banco a disegnare. Sailor Moon scrisse sotto a quel disegno. E Sailor Moon fu l’inizio di una lunga storia. Adesso hanno...

leggi tutto

Nevica

Nevica Ed io torno bambina. A quando fuori faceva freddo e volevi restare a letto ancora un altro po’ e poi ti ricordavi che era la mattina di Natale. Torno indietro nel tempo a quando il passatempo preferito era il gioco di società scartato la sera prima, a quando il...

leggi tutto

PICCOLI DENTINI CRESCONO (era ora!)

Su, piccolino, vieni su, forza! Dai che ce la fai! Oh, ma sei bravo…così, su! Eh, c’è da bucare, lo so, ma ce la puoi fare… vai, vai così!… Ancora un pochino… …ancora un altro pochino…e poi arriv…ECCOTI!!! Premesso che a dieci mesi suonati, ero convinta che mia figlia...

leggi tutto