preloder

E son trenta Luis

Trenta motivi per cui ti voglio bene:
1 – mi fai ridere, di quel tipo di risata che se non stai attento, te la fai addosso;
2 – noi che ballavamo a scuola durante l’intervallo è uno dei ricordi più belli che abbia della mia adolescenza anonima e brufolosa;
3 – quando ti propongo di vederci, sei già lì che mi aspetti;
4 – adori provare gusti diversi di tè e poi al ristorante giapponese hai riconosciuto il piatto che mangiavano in Sailor Moon;
5 – hai creato il jingle per la mia trasmissione. Solo tu potevi chiamarmi a lavoro e farmelo ascoltare in anteprima mondiale;
6 – hai una mia foto (ritoccata) appesa al muro di camera tua. Non ne ho nemmeno io;
7 – sei fottutamente sincero (anche troppo);
8 – quando ti ho chiesto se volevi fare radio insieme a me, mi hai risposto che avevi appena fatto un sogno premonitore che ti vedeva già lì;
9 – mi hai mandato la foto del tuo capolavoro quando hai ripreso la matita in mano;
10 – sei venuto alla mia laurea, anche se non ci vedevamo dal diploma;
11 – non hai mai smesso di prendermi in giro;
12 – volevi che in ogni diretta, fossi sempre lì con te;
13 – anche se alle volte passano giorni senza sentirci, il tuo è tra i miei numeri principali;
14 – mi chiami quando sei solo e hai paura dei fantasmi;
15 – anche se l’hai rinominata Laura Menopausa, adoro che tu abbia tutti i cd di Laura Pausini;
16 – per i miei 30 anni mi hai scritto parole bellissime;
17 – quando ho paura che ci allontaniamo, mi tranquillizzi dicendomi che se 10 anni non ci sono riusciti, allora nient’altro ci riuscirà, perché l’amicizia vera esiste. Noi due compagni di banco a scuola e per la vita;
18 – ci conosciamo da 15 anni, quindi esattamente la metà della nostra vita fino ad ora;
19 – mi fai ridere quando mi chiami Ciata;
20 – un pomeriggio di qualche anno fa mi chiamasti solo per dirmi il nome di un’ottima crema anti-brufoli e spiegarmi nel dettaglio i tuoi esercizi addominali;
21 – adoro i tuoi tatuaggi;
22 – ti piace il mio caffè con la schiumetta;
23 – mi hai confessato come vorresti che fosse il tuo matrimonio, ed io di nascosto ho preso appunti e li ho conservati per tutti questi anni, nell’attesa di vederti sull’altare accanto alla persona che ami;
24 – ami l’Africa, ci torneresti anche domani. Ed io vengo con te;
25 – quando ho bisogno di scossoni, anche bruschi, non ti trattieni;
26 – metti su quella maschera da finto stronzo, ma in fondo ha effetto solo su chi non ti conosce bene;
27 – hai preso a cuore la causa della piccola Angela, conferma del fatto che la tua è solo una gran bella scorza, ma basta trovare il punto debole…hai un cuore anche tu!;
28 – dai una seconda possibilità a tutti, ma quando la corda si spezza, non c’è niente che possa ripararla;
29 – cerchi inutilmente di farmi cambiare stile d’abbigliamento. Non ci sei ancora riuscito, ma non demordi…;
30 – la verità è che questi 29 punti che ho elencato non servono a niente, in realtà non esistono buoni motivi per voler bene a qualcuno! Ti voglio bene per quello che sei, e questo mi basta. E se un giorno cambiassi, ti vorrei bene lo stesso, perché saresti sempre tu.

Perciò auguri tesoro, buon trentesimo compleanno, ti voglio bene ❤️

 

Potrebbero interessarti

Sailor Moon

Questa foto è una parte di riscatto. Il riscatto di una bambina di undici anni che durante la ricreazione se ne stava seduta con la sua compagna di banco a disegnare. Sailor Moon scrisse sotto a quel disegno. E Sailor Moon fu l’inizio di una lunga storia. Adesso hanno...

leggi tutto

Nevica

Nevica Ed io torno bambina. A quando fuori faceva freddo e volevi restare a letto ancora un altro po’ e poi ti ricordavi che era la mattina di Natale. Torno indietro nel tempo a quando il passatempo preferito era il gioco di società scartato la sera prima, a quando il...

leggi tutto

PICCOLI DENTINI CRESCONO (era ora!)

Su, piccolino, vieni su, forza! Dai che ce la fai! Oh, ma sei bravo…così, su! Eh, c’è da bucare, lo so, ma ce la puoi fare… vai, vai così!… Ancora un pochino… …ancora un altro pochino…e poi arriv…ECCOTI!!! Premesso che a dieci mesi suonati, ero convinta che mia figlia...

leggi tutto