preloder

Povera ricca

“Che schifo i poveri”
Ecco come comincia il post di una che di soldi ne ha, e ne ha pure tanti, che posta foto con in mano banconote viola, che ogni giorno ha una borsa firmata, un gioiello, un orologio e poi la casa col parquet, la barca ed il mondo ai suoi piedi.
Mi chiedo se la ragazza sappia davvero cosa sia la povertà. No, non quella fatta di conti chiusi e carte rifiutate. La povertà vera, quella fatta di animo marcio, che puzza come un pezzo di formaggio ammuffito caduto dietro la credenza la sera di Natale e ritrovato ad agosto. E poi mi chiedo se esista davvero la ricchezza…
Allora guardo la foto di due bambini che coperti di cenere e fango, di polvere e miseria, hanno ancora la forza di sorridere.
E allora capisco che loro sono ricchi. Davvero ricchi. Mentre noi siamo solo poveri…dei poveri illusi…

Potrebbero interessarti

Sailor Moon

Questa foto è una parte di riscatto. Il riscatto di una bambina di undici anni che durante la ricreazione se ne stava seduta con la sua compagna di banco a disegnare. Sailor Moon scrisse sotto a quel disegno. E Sailor Moon fu l’inizio di una lunga storia. Adesso hanno...

leggi tutto

Nevica

Nevica Ed io torno bambina. A quando fuori faceva freddo e volevi restare a letto ancora un altro po’ e poi ti ricordavi che era la mattina di Natale. Torno indietro nel tempo a quando il passatempo preferito era il gioco di società scartato la sera prima, a quando il...

leggi tutto

PICCOLI DENTINI CRESCONO (era ora!)

Su, piccolino, vieni su, forza! Dai che ce la fai! Oh, ma sei bravo…così, su! Eh, c’è da bucare, lo so, ma ce la puoi fare… vai, vai così!… Ancora un pochino… …ancora un altro pochino…e poi arriv…ECCOTI!!! Premesso che a dieci mesi suonati, ero convinta che mia figlia...

leggi tutto